Bambini, Decorazioni, Ricette

Zucchette di riso Carnise

Halloween si avvicina e noi siamo pronte a festeggiare con le zucchette di riso Carnise.

Diciamocelo, per quanto ci sia qualcuno che in questi giorni mette il muso rifiutandosi di prendere parte ai festeggiamenti, per chi ha dei bimbi che trotterellano per casa è sempre divertente preparare qualcosa atema.

Nè io nè Giovanna siamo mamme (non ancora, almeno…) ma lei ha ben 10 nipotini e io faccio le veci di zia (sì, perchè sia io che mio marito siamo figli unici) ai bimbi di carissimi amici, quindi l’idea di vedere piccole manine che giocano in cucina non può che entusiasmarci.

L’idea di quest’anno è questa: travestire da zucchette simili a delle piccole Jack O’ Lantern delle polpettine di riso Carnise alla zucca.

Il risotto è preparato con un procedimento diverso da quello che normalmente si segue per la preparazione classica, diciamo che abbiamo preso in prestito e reinterpretato alcune procedure per il riso Pilaf, semplificando il tutto.

Questa ricetta è un gioco semplice e divertente, sia per chi la prepara che per chi assaggia. Un sorriso scapperà a tutti quando vedranno queste piccole zucchette presentate su un bel piatto bianco o nero che contrasti con i colori delle piccole sferette, e la sorpresa sarà ancora maggiore quando, addentandole, si accorgeranno che dentro la crosticina croccante c’è un riso estremamente cremoso.

Insomma, secondo noi queste zucchette di riso Carnise sono perfette per una festa di Halloween e saranno sicuramente apprezzate.

Non ci resta che augurarvi buon divertimento!

polpette-di-zucca-halloween-vm-660-4630

Ingredienti:

250 g di riso Carnise

1 l di brodo vegetale bollente (preparato con acqua, carota,zucchina, cipolla e unafoglia di alloro)

100 g di polpa di zucca cotta al forno (tagliata a pezzi grandi, cotta a 200° per 30 o 35 minuti)

50 g di formaggio grattugiato tipo parmigiano

Sale q.b.

Una manciata di olive nere (noi abbiamo utilizzato le taggiasche)

Una manciata di fagiolini crudi (che ovviamente serviranno esclusivamente come decorazione e non si mangeranno)

Procedimento:

In una casseruola tostate il riso a secco, senza aggiungere nessun tipo di condimento nella pentola.

Aggiungete il brodo vegetale filtrato e bollente fino a coprire completamente il riso. Chiudete con un coperchio.

Fate cuocere a fiamma bassa fino a quando il riso avrà assorbito tutto il liquido.

Aggiungete la polpa di zucca cotta al forno (meglio se non freddo di frigorifero) e amalgamate con cura.

Aggiungete il formaggio grattugiato (molto meglio seda voi appena prima di utilizzarlo) e mantecate.

Assaggiate e regolate di sale secondo il vostro gusto.

Versate il riso in una teglia e fatelo raffreddare dopo averlo allargato con il dorso di un cucchiaio.

Preriscaldate il forno a 200°, ventilato.

Con le mani bagnate di acqua fredda, formate delle sfere di risotto che appoggerete, distanziandole di un paio di cm l’una dall’altra, su una teglia rivestita di carta da forno.

Passate in forno le sferette di riso alla zucca. Saranno pronte quando la superficie sarà dorata e croccante.

Mentre attendete, preparate gli ingredienti per la decorazione.

Tagliate le olive formando piccoli triangoli (saranno gli occhietti delle zucchette) e delle striscioline (che saranno le bocche).

Tagliate la parte finale dei fagiolini, scegliendo quella più decorativa, e infilateli su un pezzettino di stuzzicadente in modo che ne rimanga scoperta una parte.

Appoggiate i ritagli ottenuti dalle olive sulle sferette di riso Carnise  in modo da riprodurre la tipica espressione di una Jack O’ Lantern. Infilate lo stuzzicadenti con il ricciolo del fagiolino sopra la zucchetta, in modo da riprodurre una sorta di cappellino/picciolo.

Distribuite le zucchette di Carnise su un piatto o un vassoio bianco o nero, poi servite.

Francesca e Giovanna

Ringraziamo Risi Speciali SA. PI. SE  (#risispeciali) per averci dato modo di conoscere questa varietà.

polpette-di-zucca-halloween-v-660-4620

 

Recommended

Leave a Comment