Eventi, Ricette

Twin Burger in una serata con lo Chef Sergio Barzetti

Metti che ti invitino a partecipare ad un evento sugli Hamburger organizzato da Carne Scozzese e metti che, proprio a quell’evento,  nasca il tuo Twin Burger in una serata con lo Chef Sergio Barzetti.

Metti che la serata si prospetti già di per sé una super serata, data la presenza di donne fantastiche che vedi poco ma che adori dal primo momento in cui le hai incontrate, e metti che in una gara tra blogger ti capiti anche di sentirti proclamare vincitrice per il miglior hamburger.

Metti pure che da quella serata è ormai passato un mesetto, ma tutto il bello e il buono che è riuscita a  contenere non me lo sono certo dimenticato!

chef-hamburger

Già, perché in quel venerdì sera ho rivisto le mie blogger preferite, ho potuto assistere ad una lezione di cucina dello Chef Sergio Barzetti, ho gareggiato con una postazione personale e ingredienti di altissima qualità e, come se non bastasse, ho ricevuto in premio una giacca da Chef con il mio nome. Se ci ripenso mi brillano ancora gli occhi!

Il merito di questa serata davvero incredibile va soprattutto al Consorzio QMS che ha sponsorizzato l’evento, a Nicoletta Negri e a Rita Piva che hanno organizzato tutto nei minimi dettagli, allo Chef Barzetti e allo staff dell’Istituto Professionale per la Ristorazione ISP Mazzini di Cinisello Balsamo, che ci ha seguiti durante l’utilizzo delle postazioni per la preparazione degli hamburger.

E se io nella gara mi sono guadagnata il premio con il mio piccolo piattino, l’Oscar per “Le migliori compagne d’avventura” lo assegno con tutto il cuore a queste meravigliose donzelle che sono state un ingrediente davvero pregiato per la mia serata: Gio, Cristina, Giulia, Tania, Clara, Sara, Teresa.

carne scozzese-hamburger-cp

Vi lascio qui di seguito la ricetta del mio Twin Burger, in modo che anche voi possiate prepararlo e dargli un bel morso pieno di gusto!

 

Ingredienti per 4 persone:

4 panini per Hamburger

400 g di carne scozzese macinata

4 uova di quaglia

1 cipolla rossa

2 pomodori ramati maturi

4 fettine di pancetta tesa

1 formaggio caprino

Qualche goccia di Tabasco

1 cucchiaio di zucchero di canna

1 cucchiaio di aceto balsamico

1 cucchiaino di concentrato di pomodoro

Sale qb

 

Procedimento:

Preparate gli ingredienti:

Lavate, asciugate e tagliate i pomodori a fette alte ½ cm.

Tagliate la cipolla ad anelli sottilissimi, sciacquatela sotto l’acqua corrente e asciugatela.

Tagliate a metà le fette di pancetta.

Tagliate i panini longitudinalmente e formate due piccole incisioni sulla cupola.

Con la carne scozzese macinata formate 8 hamburger con uno spessore basso. Spennellate leggermente le superfici con il concentrato di pomodoro.

Scaldate una padella antiaderente dal fondo alto.

Posatevi la pancetta e, girandola di tanto in tanto, fatela diventare croccante. Una volta pronta toglietela dalla padella e tenetela da parte.

Nella stessa padella cuocete le uova di quaglia. Non ci sarà bisogno di alcun condimento poiché sarà rimasto un po’ di grasso della pancetta e sarà sufficiente quello. Salate leggermente e aspettate che sia l’albume che il tuorlo siano cotti come se si trattasse di un normalissimo uovo al tegamino. Una volta pronto toglietelo dalla padella e tenetelo da parte, come la pancetta.

Viene ora il turno della cipolla: mettetela in padella con un generoso pizzico di zucchero di canna e un pizzico di sale. Fate appassire e sfumate con l’aceto balsamico. Quando la cipolla avrà acquistato colore e sarà morbida, toglietela dalla padella e conservatela in una ciotola.

Subito dopo la cipolla occupatevi dei pomodori: spolverateli con un mix di zucchero di canna e sale (ne basta veramente una minima quantità) e lasciate rosolare per pochi minuti in padella, girando per far colorire le fette su entrambe i lati. Una volta pronti posizionateli su un piatto, facendo attenzione a non rompere le fette.

E’ ora la volta dei panini: appoggiate la parte interna delle metà panino sulla superficie della padella e fate abbrustolire leggermente. Quando sentirete un buon profumo di pane tostato levate dal fuoco. Inserite delicatamente nelle incisioni delle cupole due pezzettini di pancetta croccante.

Mettete ora in padella gli hamburger e cuoceteli 2 minuti per lato. Al termine salate leggermente.

Mentre gli hamburger cuociono, preparate una cremina mescolando energicamente il caprino con un paio di goccine di Tabasco. Spalmate un velo di questa crema solo sulla parte inferiore dei panini.

Componete così il vostroTwin Burger: base di pane, crema di caprino e Tabasco, hamburger, uovo di quaglia, hamburger, una fetta di pomodoro, un po’ di cipolla, cupola di pane con pancetta.

Accompagnate il Twin burger con un paio di fette di pomodoro passate in padella e con una quenelle di crema di caprino e Tabasco.

Suggerimento dell’ultimo minuto: se volete dare un ulteriore tocco di sapore fate sciogliere nella padella rovente qualche scaglia di pecorino (basteranno pochi secondi) e posizionatele sopra le fette di pomodoro che andranno nel panino.

 

Francine

carne scozzese-vittoria

Recommended

Leave a Comment