Bambini, Ricette

Tomini mummia

Eccoci arrivate paurosamente vicine ad Halloween, assolutamente pronte a prepararci per la festa con la prima ricetta a tema: i Tomini mummia.

Non dite che i vostri bimbi non vi hanno ancora chiesto nulla per la sera del 31 o che non avete nessuna amica già carica di accessori da sfoggiare nella sera più stregata dell’anno. No, non ditelo perchè tanto non vi crederemo.

Qui, in questo blog che per noi rappresenta un po’ una casetta in un mondo parallelo fatto di sapori, aromi, colori e inesauribile voglia di giocare in cucina, siamo entrate perfettamente nel mood festaiolo proprio come nel nostro stile.

Qui, in questa casetta virtuale, così come nella vite personali mia e di Giovanna, la presenza dei bimbi è una costante. Tra nipotini e figli di amici, qui la combriccola è ben popolata e ci piace sempre pensare a ricette per le feste che possano essere preparate proprio dai bimbi.

Questi tomini mummia sono l’ennesimo gioco gustoso che vi proponiamo, ricordandovi che non saranno i bimbi ad aiutare voi mentre preparerete queste piccole mummie ripiene di formaggio, ma dovrà accadere esattamente il contrario: gli aiutanti sarete voi e solo nelle fasi più critiche (gestione del forno, soprattutto).

Fate divertire i bimbi che vi girano per casa anche in cucina, vedrete che la festa acquisterà un sapore speciale.

Buon divertimento!

Ingredienti per 4 persone:

4 tomini

8 pistacchi con buccia (o mandorle non pelate)

1 albume

1 cucchiaio di olio evo

Per la pasta brisée:

300 g di farina 00

150 g di burro

6 cucchiai di acqua fredda

1/2 cucchiaino di sale

Procedimento:

Circa 40 minuti prima di iniziare a preparare l’impasto della brisée, mettete i tomini nel congelatore.

Per la pasta brisée:

In una terrina capiente setacciate la farina.

Unite il sale e il burro.

Lavorate l’impasto con le mani fino ad ottenere un composto slegato, a briciole.

Aggiungete l’acqua e continuate a lavorare fino a quando otterrete un impasto liscio e compatto. Se l’impasto vi sembra ancora slegato, aggiungete altra acqua (un cucchiaio alla volta) fino al raggiungimento del risultato voluto.

Con l’impasto ormai pronto formate un panetto.

Avvolgetelo nella pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero 30 minuti.

Una volta trascorso il tempo di riposo, infarinate leggermente una spianatoia.

Con un mattarello tirate la pasta brisée ottenendo un foglio alto circa 3 o 4 mm.

Con un coltello, o con una rotella per pizza, formate delle strisce larghe circa mezzo centimetro.

Togliete i tomini dal congelatore e, con una striscia di brisée alla volta, avvolgete i tomini simulando l’effetto delle bende tipiche delle mummie.

Spennellate le piccole mummie tonde con l’olio e poi con l’albume.

Posizionate i pistacchi sui tomini bendati, come fossero occhi.

Cuocete in forno già caldo a 180° (meglio se ventilato) per circa 20/25 minuti, o fino a colorazione.

Francesca e Giovanna

Recommended

Leave a Comment