Ricette

Scaloppine di lonza al burro con prugne glassate

Scaloppine di lonza al burro con prugne glassate. Ebbene sì, glassate… e con che gran Glassa!

Chi dice che, gira e rigira, si mangiano sempre le solite cose dice un’enorme bestialità. Evidentemente non ha mai scoperto l’esistenza della Nuova linea di prodotti Ponti.

Dovete sapere che è in commercio una nuova gamma di sapori intensi e suadenti perfettamente versatili e adatti a rendere diversi i vostri piatti con poche gocce di glassa lucidissima e piena di gusto e profumo.

La ricetta delle Scaloppine di lonza che vi proponiamo oggi è resa particolarmente interessante dall’utilizzo, nello specifico, della Glassa gastronomica al mosto di uve Moscato.

Immaginate la dolcezza del burro che incontra la timida fettina. Immaginate il profumo delle prugne leggermente caramellate mentre le fate saltellare sul fondo della padella. Concludete il vostro viaggio onirico/gastronomico immaginando l’aroma e la fragranza che inonderà il vostro gusto e il vostro olfatto non appena la glassa Ponti si unirà agli ingredienti ancora caldi.

Benissimo, ora che questo esercizio di fantasia ha stimolato di riflesso tutti quanti i vostri recettori, recatevi al più presto a procurarvi tutti gli ingredienti per la ricetta, quindi preparatela e, infine, svegliatevi da questo sogno ricoperto di glassa gastronomica al mosto di uve Moscato e godetevi un piatto che, credetemi, appagherà i vostri sensi.

 

lonza_prugne_glassa_moscato_Ponti_660a2

 

  • 8 fettine di lonza
  • 12 prugne piccole
  • 1 foglia di alloro
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 spicchio di aglio
  • Glassa gastronomica al mosto di uva Moscato Ponti
  • Sale
  • Pepe
  • Burro
  • Salate e pepate la carne.
  •  
  • Sciogliete in una padella un cucchiaio di burro, aggiungete l’aglio in camicia e la foglia di alloro.
  •  
  • Non appena il burro comincerà a sfrigolare unite la carne e fatela cuocere 2-3 minuti circa per lato o più a seconda dello spessore delle fettine.
  • In un’altra padella sciogliete una noce di burro, aggiungete le prugne tagliate a spicchi e lo zucchero. Scuotete la padella di tanto in tanto per far rigirare su se stessa la frutta in modo che si caramellizzi omogeneamente e una volta pronta, a fuoco spento irroratela a piacere con della glassa all'uva di Moscato.

 

Francine & Jo

 


		
		

				
				
			

Recommended

Leave a Comment