Ricette

Linguine al tè Oolong Jujube

Le linguine al tè Oolong Jujube sono un piatto che nasce nel momento in cui la mia passione per il tè in tazza si è allargata alla sfera culinaria. Da tempo utilizzo il tè come se fosse una vera e propria spezia, e da prezioso liquido che accompagna le mie giornate fin dal risveglio è ora anche l’ingrediente protagonista di alcuni piatti.

Per queste linguine, la cui ricetta prende ispirazione da un piccolo volumetto sul tè acquistato almeno una decina di anni fa, ho pensato di utilizzare un tè delicato e allo stesso tempo persistente. Si tratta, come ho già accennato, del tè Oolong Jujube di Dammann Frères, un mélange di tè Oolong di Cina scuro, con foglie attorcigliate e pezzi di giuggiole disidratate.

Le giuggiole sono frutti che vengono anche chiamati “Datteri Cinesi”, e in questo tè sottolineano le note fruttate e allo stesso tempo legnose del tè Oolong, trasferendo un leggero aroma di mela caramellata.

L’Oolong utilizzato in questo mélange è quello delle montagne Wuyi, a Sud della provincia del Fujian, ed è particolarmente prezioso. L’ossidazione è bassa (30%) ed è delicatamente tostato. Dal colore ambrato, il suo personalissimo carattere esprime sentori che spaziano dall’inebriante dolcezza dell’orchidea ai toni legnosi e persistenti dell’albicocca secca.

Il piatto che vi presentiamo è semplice e delizioso, reso speciale da questo tè che lo rende un primo speciale.

Lo so, vi abbiamo incuriosito. Non vi resta, a questo punto, che lasciarvi tentare approdando nell’appassionante mondo di Dammann Frères e del tè nella sua nuova veste in cucina.

Buon fine settimana!

damman te-7846

Ingredienti per 4 persone:

320 g di linguine integrali

2 cucchiai da tè di tè Oolong Jujube Damman Frères

2,5 dl di acqua

100 g pecorino fresco grattugiato (meglio se da voi)

1 noce di burro

1/2 cucchiaino di miele d’acacia

erba cipollina fresca a piacere

sale q.b.

Procedimento:

Preparate un’infusione con il tè e l’acqua. Il tempo di infusione che Dammanm Frères consiglia per l’Oolong Jujube è 4-5 minuti ad una temperatura di 85°.

In una padella ampia versate il tè, ancora bollente, che avete preparato precedentemente, aggiungete il miele e fatelo sciogliere.

Lessate le linguine in abbondante acqua salata.

Scolatele circa tre minuti prima della cottura a puntino e versatele nella padella con il tè. Portate a termine la cottura delle linguine.

A questo punto mantecate la pasta con la noce di burro e il pecorino.

Impiattate, spolverate con l’erba cipollina fresca tritata, un pizzico di pecorino grattugiato e servite.

Francesca e Giovanna

spaghetti  al te-7825

 

 

 

Recommended

Leave a Comment