Ricette

Focaccine al nero di seppia e Halloween si avvicina…

Nonostante qualcuno sostenga che è un sacrilegio preparare e proporre ai propri ospiti cibi neri, io credo che queste focaccine al nero di seppia siano divertenti, sofficissime e delicate.

Pare che il nero sia un colore che non va assolutamente messo nel piatto poiché non rientra nelle categorie estetiche prese in considerazione quando si tratta di cibo e cucina. E’ un colore troppo scuro, troppo cupo, per nulla affascinante, neanche lontanamente appetibile. Così si sente dire, di tanto in tanto. Io, però,  non sono una chef e nemmeno ho l’ambizione di diventarlo. Mi piace giocare con i colori, tutti quanti, e mi perdonerete se ho osato proporvi una ricetta così black.

Nero e arancione sono i colori di Halloween, e visto che questa ricorrenza si avvicina, ho pensato di colorare il nero di seppia con il bell’arancione di pomodorini siciliani dolci dolci. A volte basta davvero pochissimo per vivacizzare una preparazione.

Un particolare tocco di sapore, che tutti approverebbero senza dubbio, l’ho aggiunto con  l’olio extra vergine di oliva Zucchi. Quella che ho utilizzato è una bottiglietta per me preziosissima e fonte di orgoglio, poiché l’Oleificio Zucchi, in un’interessantissima serata svoltasi a Expo 2015, mi ha guidata prima in una degustazione e poi nella creazione di un blend che fosse perfetto per me, per il mio gusto. Vedere un olio che, in definitiva, porta il mio nome è una cosa davvero carina, soprattutto perché si tratta di un’edizione più che limitata… speciale!

La ricetta di queste focaccine è semplice e non richiede passaggi complessi o lievitazioni troppo lunghe, gli ingredienti sono pochi e facili da reperire. Saranno perfette anche da preparare con i bimbi di casa, in questo caso facendoli impastare a mano.

focaccine_halloween 2307

Buon divertimento!

Ingredienti per 20 focaccine:

500 g di farina 0

280 g di acqua

2 bustine di nero di seppia

8 g di lievito di birra fresco

6 g di sale fino + un pizzico

6 g di zucchero di canna + un generoso pizzico

3 cucchiai di Olio extra vergine di oliva Zucchi (io ho utilizzato il mio personale blend)

250 g di pomodorini arancioni

sale in fiocchi

olio zucchi

Procedimento:

Intiepidite leggermente l’acqua in cui scioglierete il lievito e i 6 g di zucchero. Lasciate riposare per una decina di minuti a temperatura ambiente. In questo modo il lievito inizierà ad attivarsi.

Nella ciotola di una planetaria setacciate la farina. Fate un piccolo incavo con un dito e versatevi il sale all’interno.

Iniziate a far girare il gancio mantenendo bassa la velocità.

Versate a filo l’acqua con il lievito e lo zucchero. Fate lo stesso, successivamente, con il nero di seppia e poi con un cucchiaio di olio.

Impastate per una decina di minuti.

Comprite l’impasto, ancora nella ciotola, con un foglio di pellicola per alimenti. Fate riposare per 30 minuti.

Trascorso questo tempo riattivate il gancio, sempre a bassa velocità, e lavorate per almeno 5 minuti.

A questo punto infarinate una spianatoia, ungetevi le mani di olio e iniziate a stendere con le mani l’impasto.

Con un coppapasta tondo, o con un bicchiere, formate dei dischetti di pasta.

Disponeteli su una teglia antiaderente ben unta, copriteli con un foglio di pellicola per alimenti (unto anch’esso sul lato che finirà a contatto con i dischi di pasta) e lasciate lievitare per altri 30 minuti.

Ora occupatevi dei pomodorini:

Lavateli e tagliateli a metà. Trasferiteli in una ciotola in cui li condirete con un pizzico di sale, un pizzico di zucchero di canna e un cucchiaio di Olio Zucchi. Mescolate e fate riposare.

Una volta trascorso terminato il tempo della lievitazione delle focaccine, togliete la pellicola, ungete leggermente la superficie della pasta con l’olio e disponete i pomodorini, affondandoli delicatamente nell’impasto.

Cuocete le focaccine in forno statico a 200° per circa 18 minuti.

Appena dopo averle sfornate, lucidate appena la superficie delle focaccine con altro olio (senza esagerare) e cospargete con qualche fiocco di sale.

Sono l’ideale servite tiepide con formaggi freschi.

Francesca e Giovanna

focaccine_halloween 2247

 

Recommended

4 Comments

Leave a Comment