Ricette

Fantasmini con lingue di gatto per Halloween

I fantasmini con lingue di gatto sono i nostri protagonisti di oggi. Halloween è arrivato e bisogna assolutamente preparare qualcosa di dolce per i bimbi che questa sera verranno a bussare alle nostre porte chiedendo dolcetti e minacciando scherzetti.

Niente di troppo spaventoso, ma solo molto goloso per le manine che prepareranno o riceveranno questi biscottini semplici da preparare e dall’aria divertente.

Ogni occasione è buona per giocare in cucina, quindi ecco un’altra delle nostre idee per divertirsi e sgranocchiare qualcosa di buono insieme agli amici.

La ricetta è collaudatissima, ed è presa da uno dei primissimi post pubblicati sul nostro piccolo blog (risale a marzo del 2012. Praticamente la notte dei tempi…). Ci è sempre piaciuta così tanto che oggi ve la riproponiamo per preparare le lingue di gatto, che in seconda battuta travestirete da fantasmini con una semplice glassa bianca e qualche goccia di cioccolato fuso.

Immaginandovi intenti ad accendere candeline, ad allestire la casa con fantasia, a preparare divertenti ghiottonerie per la serata, vi lasciamo alla ricetta… che qui il tempo stringe e il momento della festa si avvicina.

Buon Halloween!

Per gli ingredienti e la preparazione delle lingue di gatto cliccate QUI e vi reindirizzeremo alla ricetta completa. Ovviamente, in questa fase della preparazione dei fantasmini, un adulto dovrà supervisionare il lavoro dei piccoli.

In caso di estremo ritardo sul programma della festa potrete sempre entrare in pasticceria e acquistare delle lingue di gatto già fatte (ma poi non ditelo a nessuno…). Sarà il vostro personale scherzetto insito nel dolcetto!

Ingredienti per la decorazione:

50 g di cioccolato (scegliete voi se fondente o al latte)

Per la glassa:

150 g di zucchero a velo

Acqua naturale fredda quanto basta

Procedimento per la glassa (la parte più divertente per i bimbi):

Setacciate lo zucchero a velo in una terrina sufficientemente capiente.

Aggiungete, poco alla volta, l’acqua.

Mescolate con un cucchiaio e dosate l’acqua con cautela fino ad ottenere un composto denso e liscio (la consistenza deve essere poco più liquida di quella di una colla vinilica).

Versate la glassa su ogni lingua di gatto, in modo che rimanga visibile una parte di biscotto.

Posizionate i biscotti su una gratella, in modo che la glassa in eccesso goccioli via.

Fate asciugare (non in frigorifero).

Se la glassa dovesse sembrarvi poco coprente, glassate nuovamente ripetendo le operazioni come sopra.

Per la decorazione con il cioccolato:

Tritate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria.

Una volta pronto, versatelo in una tasca da pasticcere usa e getta che avrete spuntato in modo da avere un’apertura di pochi millimetri.

Una volta che la glassa sarà perfettamente asciutta, “disegnate” il viso del fantasmino su ogni biscotto, creando occhi e bocca piuttosto allungati.

Fate rapprendere il cioccolato… e godetevi la festa!

Francesca e Giovanna

fantasmini-halloween-660

Recommended

Leave a Comment