Rubriche

Epichristmas, birra di Natale

Oggi, con Epichristmas, andiamo alla scoperta di un “rito” che da secoli caratterizza i paesi con una forte tradizione birraria e che da qualche anno si sta affermando anche nel nostro paese, il “rito” della Birra di Natale.

Le Bières de Noël non rappresentano un vero e proprio stile birrario ma appartengono a quel gruppo di birre dette stagionali e spesso sono birre d’annata in quanto i mastri birrai modificano e innovano le loro ricette ogni anno tanto che ogni anno questa birre rivelano caratteristiche uniche, difficilmente riproducibili.

Un paio di secoli fa, in Belgio, si producevano queste birre speciali per un uso prettamente familiare che si è poi si è trasformato, col passare degli anni in consumo di massa.

Le Birre di Natale, tendenzialmente, sono ad alta fermentazione, non pastorizzate, caratterizzate da un’aroma spiccato e speziato (grazie all’utilizzo di cannella, coriandolo, anice, miele ed altri prodotti), alcolicamente robuste (fra i 7 e 10 gradi alcolici) e quindi ben adatte a mitigare le rigide temperature invernali del Nord Europa.

Io però, giusto per variare un po’ sul tema, ho scelto una Birra di Natale, la Epichristmas, che arriva dalla Sicilia, luogo caldo anche per i modi in cui vengono celebrate le tradizioni, i riti e le feste.

Questa birra prodotta dal birrificio artigianale EPICA presenta una spiccata aromatizzazione grazie all’utilizzo di diverse spezie quali cardamomo, coriandolo e di altri ingredienti quali bucce di mandarino, riportando, inoltre, sensazioni liquorose e resinose.

Il gusto speziato presenta intense note di frutta rossa matura, caramello e liquirizia.

Gli ingredienti sono: acqua, malto d’orzo, zucchero, spezie, luppolo siciliano, luppolo, lieviti.

Il volume alcolico è del 8% e si consiglia di servire il prodotto ad una temperatura di 8/10° C.

Il birrificio artigianale EPICA nasce nel 2013 a Sinagra (ME), nella zona dei monti Nebrodi nella Sicilia nord orientale grazie alla passione di tre amici.

Come dicono loro stessi, l’impegno, il rispetto delle tradizioni, la voglia di sperimentare sono gli assi portanti su cui si fonda il burrificio, il tutto per realizzare ottimi prodotti nel rispetto della più classica tradizione brassicola, contaminati dai profumi e dai sapori che la Sicilia dona in ogni periodo dell’anno.

Infatti, tra le birre prodotte si trovano, oltre alle classiche Pale Ale, Weiss e Stout, anche diverse birre stagionali tra cui la Pan, una fantastica brown ale il cui gusto è fortemente caratterizzato dalla presenza, tra gli ingredienti, delle nocciole dei Nebrodi.

Vi saluto, vi auguro un Buon Natale ed un Buon Anno Nuovo, con la certezza che nel 2017 ci troveremo per altri viaggi nel mondo della birra e…

Andrea

Recommended

Leave a Comment