Decorazioni, Ricette

Crostata di Halloween

Il 31 ottobre si avvicina a grandi passi e mentre confeziono ghirlande arancioni piene di pipistrelli di carta per accogliere i bimbi che arriveranno sabato in cerca di dolcetti, preparo anche qualche Crostata di Halloween da offrire ai genitori che li accompagneranno.

Va bene, lo ammetto, ogni scusa è buona per me per giocare con frolla e forno, e Halloween è un’occasione d’oro per scatenare la fantasia e divertirmi.

La Jack’O Lantern è uno dei simboli più conosciuti di questa ricorrenza, e il faccione di Jack Skeletron (ma come chi è?!?! Il protagonista di Nightmare Before Christmas. Non ditemi che non avete mai visto il film! ) mi è sembrato l’ideale per trasformare la solita crostata in una crostata a tema.

La decorazione è così semplice che potrete delegarla anche ai bimbi più piccoli. Vedrete che soddisfazione… e quanto cioccolato accidentalmente (ma sempre gioiosamente) sbavato ovunque!

Nulla vieta di preparare una crostata non troppo grande e, con la frolla avanzata, tante piccole faccine di Jack da servirle come semplici biscotti.

Detto ciò, vi immagino già intenti a controllare se avete tutti gli ingredienti necessari per iniziare a mettere le mani in pasta…

alchechengi 2_2680

Per la frolla:

250 g di farina 00

100 g di zucchero semolato

150 g di burro a temperatura ambiente (toglietelo dal frigorifero almeno trenta minuti prima della preparazione)

1 uovo

1 pizzico di sale

la buccia grattugiata di 1/2 arancia

Per finire:

Confettura di albicocche o di zucca (il colore arancione è il colore di Halloween, insieme al nero… del cioccolato)

50 g di cioccolato fondente

Procedimento:

Setacciate la farina.

Unite la buccia di arancia e lo zucchero alla farina.

Sbattete leggermente l’uovo con il sale e unite alla farina.

Aggiungete anche il burro e iniziate ad impastare. Continuate fino a quando l’impasto sarà liscio e compatto.

Togliete circa 1/4 di frolla dalla quantità totale e tenetela da parte, in frigorifero.

Imburrate il fondo e i bordi di una teglia. Io ne ho utilizzate due con il diametro di 18 cm.

Foderate con la frolla morbida il fondo e formate un bordo regolare alto poco meno di 1 cm. Cercate di fare in modo che lo spessore della frolla, sia per i bordi che per il fondo, sia piuttosto regolare.

Bucherellate la pasta stesa sul fondo della teglia con i rebbi di una forchetta.

Coprite con un foglio di pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per almeno 3 ore (8 sarebbero l’ideale).

Stendete la frolla che avete tenuto da parte e formate due dischi piuttosto grandi (almeno 9 cm di diametro). Coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero insieme alla base.

Trascorso il tempo del riposo (assolutamente necessario perché la frolla rimanga “in forma” durante la fase di cottura)  preriscaldate il forno a 180°.

Togliete la frolla dal frigorifero. Farcite la base con la confettura e posizionate il disco di frolla al centro della crostata.

Cuocete subito  in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti.

I tempi di cottura dipendono molto dal forno, tenete conto che la frolla sarà pronta quando inizierà a dorarsi leggermente.

Dopo la cottura sfornate la crostata e fate raffreddare completamente.

A questo punto sciogliete a bagnomaria il cioccolato, poi trasferitelo in una tasca da pasticcere (o in un cornetto) con un foro piuttosto stretto e decorate il disco di frolla al centro riproducendo il viso di Jack Skeletron.

Decorate il bordo del piatto di presentazione con qualcosa di spiccatamente in tema con l’autunno o con Halloween e presentate questo dolcetto ai vostri ospiti.

Buon divertimento!

Francesca e Giovanna

crostata di halloween 2668

Recommended

Leave a Comment