Ricette

Crema di zucca e zucchine

Ottobre è indiscutibilmente il mese che, più di ogni altro, associo alla zucca.

Questo ortaggio, tanto osannato da alcuni e guardato con sospetto da altri, riesce a regalare grandi gioie in cucina sia per gli infiniti modi in cui può essere cucinato, sia per come può essere impiegato nelle decorazioni della tavola.

La crema di zucca e zucchine nasce dall’abitudine di Andrea (mio marito) di esprimere il desiderio di piatti che richiederebbero preparazioni non proprio brevissime in occasioni in cui di tempo a disposizione ce n’è veramente poco. Quando ho sperimentato per la prima volta questa ricetta erano quasi le 21, ed eravamo appena rientrati in casa da un lunghissimo sabato di impegni. Una volta scattata la fatidica domanda “Cosa preparo?” la risposta che mi è giunta è stata “Ti andrebbe qualcosa con la zucca?”. Perché no! Non avendo però intenzione di cenare alle dieci di sera, la soluzione più rapida mi è sembrata questa: lessare la dolcissima quanto coriacea zucca e ricorrere alla mia bacchetta magica in cucina: il frullatore!

Detto e fatto. In meno di una ventina di minuti, con pochi ingredienti e assolutamente senza fatica, la crema di zucca e zucchine era fumante nel piatto e noi avevamo già il cucchiaio in mano.

Ho preparato questa zuppa anche per Jo durante uno dei nostri pranzi dedicati ai “Lavori sempre in corso” del nostro amato, piccolo blog, e visto che anche lei ne è rimasta entusiasta, abbiamo pensato di far un po’ felici anche voi proponendovi questa ricetta leggera e assolutamente perfetta per il periodo.

crema zucca zucchine - v1

Se vi va di assaggiarla, qui trovate le indicazioni che vi servono:

  • 300 g di zucca pulita
  • 1 zucchina
  • 80 g di robiola o formaggio fresco spalmabile
  • qualche foglia di basilico fresco
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • Sale
  • Pepe
  • Tagliate la zucca a cubetti. Lavate la zucchina, eliminate le parti di scarto e tagliatela a pezzi. Mettete a bollire gli ortaggi in una casseruola contenente poca acqua leggermente salata.
  • Quando zucca e zucchine saranno cotte (sarranno, cioè, diventate morbide), scolatele e  ponetele in un frullatore o in un tumbler per frullatore ad immersione. Unite la robiola, le foglie di basilico precedentemente sciacquate, l'olio, un pizzico di sale e uno di pepe macinato fresco.
  • Frullate fino ad ottenere una crema morbida e dalla consistenza setosa. Se la crema dovesse sembrarvi troppo consistente, potete aggiungere qualche cucchiaio di acqua bollente e frullare nuovamente. Aggiustate di sale, secondo i vostri gusti, decorate con piccole foglioline di basilico e servite.
  • Per la presentazione potete sbizzarrirvi pensando anche a contenitori che non siano la classica fondina. Noi, ad esempio, per questa zuppa abbiamo preferito una bella tazza capiente.

Ricordatevi che il divertimento in cucina rende i vostri piatti ancora più buoni!

Francine

crema zucca zucchine v-2

 

 

 

 

Recommended

Leave a Comment