Ricette

Cioccolata speziata

Eccoci giunti già al decimo giorno di questo calendario dell’Avvento per nulla ipocalorico, ma sicuramente ipersoddisfacente, e a conferma di ciò apriamo virtualmente la finestrella di oggi in cui è nascosta una fumante tazza di cioccolata speziata.

Il cioccolato è un alimento, un ingrediente, una meraviglia gastronomica che affascina, conquista e, a dirla tutta, crea dipendenza. Lo si può incontrare come protagonista in piatti dolci o salati, lo si può gustare puro, nelle sue mille sfumature di carattere, unito a diversi tipi di altri ingredienti, ma lo si può anche bere. Già, magari caldo e profumato alle spezie come in questa ricetta di oggi, così vellutata e inebriante che, proprio come diceva Johnny Deep nel film Chocolat, fa esclamare “Ecco, è così che la preferisco!”.

Nelle righe che seguiranno non troverete, purtroppo, la ricetta che vi porterà a casa il gitano Roux con le fattezze (e qui lascio a voi la scelta dell’aggettivo da abbinare…) di Johnny , ma quella di una bevanda calda che, oltre ad essere un piacere per il palato, libererà in voi una quantità tale di endorfine da farvi sentire felici come se le porte della fabbrica di Cioccolato di Willy Wonka si spalancassero davanti a voi, all’improvviso, e sempre con Johnny lì presente.

Mica male come prospettiva, no? E allora procuratevi gli ingredienti e mettetevi all’opera, che una tazza di gioia liquida e speziata in un freddo sabato prima di Natale è quello che ci vuole per godersi l’atmosfera frizzantina che aleggia prima delle feste.

Ingredienti per 4 persone:

800 ml di latte

3 cucchiai di zucchero semolato

350 g di cioccolato fondente al 70 % di cacao

20 g di fecola

3 stecche di cannella

2 stelle di anice

Procedimento:

In una casseruola portate il latte alla temperatura di 80°. Unite la cannella e l’anice stellato.

Coprite con un coperchio e lasciate riposare le spezie in infusione nel latte per 8 ore.

Trascorso questo tempo, filtrate il liquido eliminando le spezie.

Spezzate il cioccolato e tritatelo.

Prendete una sola tazzina di latte filtrato e scioglietevi la fecola, facendo attenzione a non formare grumi, poi unite il composto al resto del latte, mescolando.

Scaldate nuovamente il latte, quando sarà ben caldo unite prima lo zucchero e poi il cioccolato.

Fate sciogliere perfettamente questi ultimi due ingredienti, girando con cura il liquido scuro e profumato.

Quando la cioccolata sarò pronta versatela nelle tazze e servitela ancora bollente.

Se vi piace, aggiungete nelle tazze la cannella e l’anice stellato, ma solo a scopo meramente decorativo.

Francesca e Giovanna

10-cioccolata-v-5579

Recommended

Leave a Comment