Ricette

Bocconcini di bresaola alla tirolese con more e saba

E’ chiaro che le more non sono proprio di stagione in ottobre, ma in questo autunno che regala ancora 27° la voglia di qualcosa di fresco e appetitoso in tavola non manca, così ecco il momento perfetto per i bocconcini di Bresaola alla tirolese con more e saba.

Domenica si festeggerà la festa patronale di Abbiategrasso, la città in cui vivo, e siccome la mia famiglia si divide in chi gusterebbe un pranzo fatto solo di antipasti e chi, invece, gli antipasti li vede solo come ostacolo al raggiungimento del primo piatto, per mettere d’accordo tutti ho pensato di proporre questo finger food gustoso e leggero che ho proposto più volte quest’estate e che è sempre stato apprezzato dai miei ospiti.

Gli ingredienti sono solo 3 (più uno per la decorazione, non vogliatemene!), la preparazione è più che rapida e di una semplicità estrema. Ciò significa solo una cosa: per l’ottima riuscita di questi bocconcini è assolutamente indispensabile utilizzare gli ingredienti giusti.

Come dicevo, le more non sono proprio di stagione, ma con questo caldo fuori programma è ancora possibile trovarne di buone, soprattutto se le acquisterete presso il vostro negozio di fiducia che vi garantisca un’accurata scelta dei propri prodotti.

La Bresaola alla tirolese del salumificio Fratelli Billo , data la sua morbidezza e il suo leggerissimo profumo di affumicato, è il salume adatto per questa preparazione.

La saba, un nettare degli dei che qualcuno chiama anche mosto cotto, o vino cotto, o sapa, o miele d’uva, è un prodotto meraviglioso tipico soprattutto dell’Emilia, della Romagna, ma che possiamo trovare nelle storie di cucina di altre regioni italiane. Dal sapore intenso e tendenzialmente dolce, si abbina tradizionalmente anche a cibi salati.

La sentite l’acquolina?

Ingredienti per 4 persone:

4 fette di bresaola alla tirolese Fratelli Billo (se riuscite, non tagliatele troppo sottili)

16 more mature

2 cucchiai stracolmi di saba

foglioline fresche di menta o melissa per decorare

Procedimento:

Tagliate a strisce le fette di bresaola alla tirolese, regolando l’altezza in base a quella della mora. Calcolate che il frutto deve fare capolino dalla fascia di salume che la contiene.

Avvolgete intorno ad ogni mora un nastro di salume.

Appoggiate i bocconcini su un piatto da portata, o distribuiteli su piccoli piatti monoporzione, e con un cucchiaino fate cadere qualche goccia di saba su ogni mora.

Decorate con piccole foglie fresche di menta o melissa.

Una volta preparati, conservate in frigorifero i bocconcini fino a 5 minuti prima di servirli.

Francesca e Giovanna

 

 

Recommended

Leave a Comment